Il National Geographic dice che c’è un quinto oceano sulla Terra

La National Geographic Society sta cambiando la mappa del mondo.

L’organizzazione no profit di 130 anni per l’esplorazione e l’istruzione ha celebrato martedì la Giornata mondiale degli oceani Dichiarando che l’acqua Intorno all’Antartide sarà ora conosciuto come l’Oceano Australe, il quinto oceano del pianeta.

“Gli scienziati hanno da tempo riconosciuto l’Oceano Antartico, ma poiché non c’è mai stato un accordo internazionale, non l’abbiamo mai riconosciuto formalmente”, ha affermato Alex Tait, geografo della National Geographic Society.

“È un po’ strano geograficamente in qualche modo”, ha detto Tate. “L’abbiamo sempre chiamato, ma l’abbiamo chiamato in modo leggermente diverso[rispetto ad altri oceani]. Questo cambiamento stava facendo l’ultimo passo e dicevamo che volevamo riconoscerlo a causa della sua disconnessione ecologica”.

I cartografi di National Geographic hanno elencato quattro oceani sulla Terra da quando la società ha iniziato a creare mappe nel 1915: gli oceani Atlantico, Pacifico, Indiano e Artico.

Storicamente, le enormi acque che circondano il continente meridionale sono state viste come un’estensione degli oceani Atlantico, Pacifico e Indiano.

Gli scienziati hanno affinato negli ultimi anni la natura unica delle acque antartiche, in gran parte a causa delle correnti uniche che vi scorrono – note come Corrente Antartica, ha affermato National Geographic.

La corrente rende l’acqua leggermente più fresca e meno salata, il che aiuta a immagazzinare il carbonio nelle profondità dell’oceano e ha un impatto critico sul clima terrestre.

“Chiunque ci sia stato faticherebbe a spiegare cosa c’è di così sorprendente in questo, ma concorderà sul fatto che i ghiacciai sono più blu, l’aria più fresca, le montagne più terrificanti e il paesaggio più invitante di qualsiasi altro luogo in cui puoi andare”, ha detto Sea World Seth Sikora Bodhi, esploratore del National Geographic.

READ  I vaccini cinesi COVID-19 non sembrano essere efficaci nel prevenire le epidemie nel mondo reale

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Tux Maniacs