Guida Conky – Installazione e personalizzazione

conky-01

Chi di voi non vorrebbe avere un Desktop altamente personalizzato? Che magari mostrasse anche qualche cosa in più rispetto al solo sfondo e all'orologio?
E che, dico magari, fosse anche esteticamente bello da vedere ed elegante?

 

 

CHE COSA È CONKY
Per definizione Conky è un System Monitor che permette di visualizzare sul nostro desktop un numero notevole di proprietà in maniera elegante e precisa.

Le informazioni che possiamo inserire sono varie. Si parte dal nome del sistema operativo e alle sue caratteristiche, passando poi all'hardware e infine a tutto ciò che può essere utile all'utente finale.
Stupefacente invece è la quantità di modi in cui possiamo visualizzare tutte queste informazioni. Il tutto sempre con semplicità e con immediatezza di utilizzo.

 

 

INSTALLAZIONE
Tutti i pacchetti di Conky sono presenti nei repository delle principali distribuzioni. Di conseguenza possono essere installati grazie al vostro gestore di pacchetti.
Apriamo il terminale e, per chi ha Fedora, installiamo con:

sudo yum install conky conky-manager

Per chi invece utilizza Ubuntu e derivate diamo:

    sudo apt-add-repository -y ppa:teejee2008/ppa
    sudo apt-get update
    sudo apt-get install conky-manager

Conky è il programma in se, mentre, Conky-manager è una sua comoda interfaccia grafica. Al termine dell'installazione lo apriamo.

 

conky-manager

 

Come possiamo vedere l'interfaccia risulta minimale ma con tutto quello che serve, sia per l'utente inesperto e sia per l'utente avanzato.
La prima cosa che facciamo è impostare Conky manager in modo che parta automaticamente ad ogni riavvio. Per fare ciò andiamo in alto a destra e clicchiamo su “Impostazioni”.

 

impostazioni_conky

 

All'apertura della finestra clicchiamo sullo switch per far partire automaticamente Conky all'avvio del PC. Subito dopo  impostiamo il ritardo di lancio a 1 secondo.
Ora siamo pronti per installare i vari temi.
Dal menù a tendina possiamo selezionare 2 modalità

  • Temi
  • Widget

I temi hanno un impatto più importante, poiché agiscono su tutta l'interfaccia grafica e sull'immagine di sfondo. I widget – analogamente a quelli presenti negli smartphone – sono elementi grafici che permettono di visualizzare, sul desktop, alcune informazioni sullo stato del nostro PC.

 

 

I TRE MIGLIORI PACCHETTI DI TEMI
Al momento della pianificazione del post, la nostra idea era di presentavi i 3 migliori temi disponibili. Ci è venuto in mente però che fosse troppo riduttivo in quanto i nostri gusti non coincidono necessariamente i vostri. Senza contare anche la complessità di installazione, che non è per tutti.
Un altro fattore che ci ha fatto cambiare idea è l'elevato numero di pacchetti tra cui poter scegliere. Allora abbiamo ampliato la visione e abbiamo deciso di presentarvi i 3 migliori Conky Theme Pack che abbiamo trovato in giro per l'Internet.
I  Conky Theme Pack sono dei pacchetti che raccolgono una ventina di widget e svariati temi. Una volta scaricati, si presentano sotto firma di archivi .7z.
Per installarli basta includerli andando sul menù "Include" Theme Pack. Una volta fatto selezioniamo, grazie all'apposita finestra il file che abbiamo scaricato e, infine, clicchiamo su Ok per confermare.

Quindi bando alle ciance, ciance alle bande, eccovi a voi i migliori.

  1. Official Theme Pack - link
    Il primo pacchetto di temi e di widget sono quelli ufficiali. Una volta importato aggiorniamo la lista di temi e scegliamo quello che riteniamo il migliore per le nostre esigenze.
  2. Deluxe Conky Theme Pack - link
    Altro grandioso theme pack creato, questa volta da Jesse Avalos. Per vedere che cosa ha fatto andiamo a questo link, scaricando così il pacchetto. Importiamolo e godiamoci lo spettacolo.
  3. Supreme Conky Theme Pack - link1 e link2. Come ultimo vi postiamo il migliore dei tre. Sempre creato da Jessie Avalos, solo per i nostri occhi. Si compone di 2 pacchetti. Il primo contiene i temi veri e propri, mentre il secondo semplicemente permette di visualizzare le immagini di presentazione.

NOTA: se su Ubuntu ci sono problemi nel visualizzare Conky sul desktop, allora installate il seguente pacchetto:

sudo apt-get install conky-all

 

 

CONCLUSIONE

Ringraziamo i ragazzi di teejeetech.in – gli sviluppatori di conky-manager – per il prezioso lavoro fatto, perché di bellezza ce n'è sempre bisogno, anche – e soprattutto – sui nostri sistemi Linux, che troppo spesso peccano di troppa praticità e troppa poca eleganza.
A presto.

 

FONTI:

Dottore in Informatica. Appassionato di computer fin dal primo PC Olivetti con Windows 95 e la bellezza di 8 MB di RAM.
Utilizzatore Linux da 5 anni, credo profondamente nella filosofia open source.
Dopo tante distro provate sul mio fidato Toshiba, uso Fedora per lo studio e il divertimento.

Lascia un commento